Natura

Grotte soffianti

Via Barbari, Monte di Malo

Descrizione

Per ammirare questo curioso fenomeno è necessaria una deviazione rispetto alla strada principale. Una volta raggiunto il luogo basterà affacciarsi al pozzetto (dal diametro di circa 50 cm) dal quale a volte sembra uscire quello che è chiamato “l’alito del drago”. Non si tratta altro che di una cavità carsica (caratteristica dell’altopiano del Faedo-Casaron) dalla quale fuoriesce dell’aria fresca (che varia tra i 7 e i 13 gradi).

Soprattutto nel periodo estivo è ben udibile il fruscio tipico dello scambio di masse d’aria calda e fredda all’imbocco della grotta. La cavità, comunemente chiamata “Buso del Lucio”, venne scoperta dallo speleologo maladense Lucio Zanini.

La valle che si percorre seguendo il sentiero Campipiani-Faedo, è chiamata “Valle dei Vischi”. L’origine di tale nome non è nota ma probabilmente richiama agli effetti sonori (soffi, sibili, mugolii) che le grotte soffianti producono in particolari condizioni climatiche.

Correlati

Natura
Antichi maronàri

I maronàri trovano nel suolo vulcanico il loro habitat ideale....

Natura
Croce del Soglio

Dalla cima del Monte Soglio si può ammirare un ampio...

Nelle vicinanze

Aziende Agricole
Azienda Agricola Gecchele Daniele

Produzione di legna da ardere e di latte conferito a Latterie...

Aziende Agricole
Azienda Agricola Mondin Silvano

Produzione di patate viola di Monte di Malo

Trattorie, ristoranti e pizzerie
Bruschetteria Faedo da Carlo

Bruschetteria e bar

Trattorie, ristoranti e pizzerie
Trattoria Da Rampon

Trattoria

Trattorie, ristoranti e pizzerie
Incantamonte

Pizzeria e ristorante

Trattorie, ristoranti e pizzerie
Birreria Rana

Birreria e bruschetteria